Napoli promuove la cultura

Domenica 3 dicembre Napoli dedica la giornata alla cultura e molti musei e mostre temporanee saranno visitabili gratuitamente.

Non solo in città, ma anche nella provincia sarà possibile visitare scavi archeologici, palazzi reali, monumenti, giardini e strutture statali senza pagare l’ingresso. Il progetto #Domenicalmuseo ha già qualche anno e continua  riscuotere un gran successo sia tra i cittadini sia tra i turisti. Con l’occasione sarà possibile visitare anche tutte le mostre temporanee accolte nei luoghi visitati.

Ricordiamo i luoghi che si possono visitare:

  • Museo del Novecento che ospita anche “Arte Russa” una collezione di 128 opere di artisti russi, provenienti direttamente da San Pietroburgo;
  • Tesori sotto i Lapilli a Pompei, mostra che espone gioielli, affreschi e arredi della Casa del Bracciale di Pompei, una delle ville più importante di tutta l’area degli scavi;
  • Presso la Palestra Grande degli Scavi di Pompei si potrà visitare la mostra “Pompei e i Greci”, con ceramiche, armi, sculture provenienti da Sorrento, Cuma, Metaponto e Stabia;
  • Appartamento storico;
  • Museo Archeologico Nazionale;
  • Castel Sant’Elmo;
  • Certosa e Museo di San Martino;
  • Palazzo reale di Napoli;
  • Complesso dei Girolamini;
  • Museo della Ceramica Duca di Martina;
  • Museo di Capodimonte;
  • Crypta Neapolitana;
  • Villa Pignatelli;
  • Palazzo Zevallos Stigliano;
  • Terme di Via Terracina;
  • Parco e tomba di Leopardi e Virgilio;
  • Parco archelogico Sommerso di Gaiola;
  • Bosco di Capodimonte;
  • Villa Floridiana;
  • Anfiteatro Flavio a Pozzuoli;
  • Scavi di Ercolano;
  • Scavi di Pompei (per motivi di sicurezza è stato impostato il limite di 15.000 ingressi);
  • Scavi di Oplontis;
  • Tempio di Serapide;
  • Parco monumentale di Baia.

L’elenco è vastissimo e ci sono sicuramente interessi per tutti i gusti, quindi consigliamo vivamente di approfittare delle bellezze di questa meravigliosa città. Ovviamente la bellezza e la ricchezza monumentale e culturale della città partenopea è sempre fruibile. Per sapere tutti gli orari e le giornate d’apertura è consigliabile consultare i relativi siti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *