Un addio divertente? L’addio al nubilato!

Quando il giorno del matrimonio si avvicina, mille impegni, appuntamenti, possono portare ansia e stress: il modo più divertente per scaricare tutte le ansie accumulate, poco prima del matrimonio, è farsi organizzare una bella festa di addio al nubilato, per trascorrere una serata (talvolta anche più giorni) di svago, senza pensare a tutti gli impegni pressanti del pre-matrimonio.

L’addio al nubilato è una delle feste più attese, dove viene celebrato in modo simbolico la perdita della condizione di nubilato, dalle amiche più care, e da tutte le donne vicine alla futura sposa. Tradizionalmente è festeggiato da sole donne, ed è fondamentale che non sia la sposa ad organizzarlo; spesso infatti la protagonista resta allo scuro dei piani per la serata fino al giorno stesso ed è consuetudine che si vesta in modo diverso rispetto a tutte le partecipanti alla festa.

Come stupire la sposa?

L’addio al nubilato per la futura sposina è un momento importante perché simboleggia l’ultima serata di “follie” da single insieme alle amiche più care: l’obiettivo della serata è quello di coccolare la sposa, scegliendo il tipo di festeggiamento giusto e facendole dei regali speciali tra oggetti utili ed altri più divertenti. I regali di addio al nubilato resteranno per la sposa un ricordo prezioso della serata vissuta in compagnia delle amiche prima del grande passo.

Che regalo non deve mancare?

La scelta sulla tipologia di regalo da fare è veramente vasta: molto gettonata è la lingerie, come un completino intimo da indossare la prima notte di nozze. Scelta mirata incontrando i gusti e la personalità della festeggiata: no alla lingerie troppo audace, se la ragazza è acqua sapone.

Si possono azzardare anche accessori scherzosi insieme al regalo vero e proprio, da quelli spiritosi da far indossare alla futura sposa durante i festeggiamenti, come una parrucca fluo, una fascia da miss o un velo da sposa, ai gadget divertenti come le targhe con frasi spiritose sul matrimonio a quelli più audaci che richiamano la virilità del futuro sposo. Si può noleggiare una macchina di lusso e fare un giro della città, vivendo la movida notturna tra aperitivi e discoteche pronte ad accogliervi per festeggiare tutta la notte. E per le più audaci che amano viaggiare, c’è la possibilità di organizzare dei weekend pazzi all’estero e cogliere l’occasione di visitare altre città in un contesto più frizzante.

Per un ricordo speciale e per le più romantiche, l’idea è quella di preparare per la futura sposa un album dei ricordi con foto e frasi, raccogliendo anche in modo simpatico, le foto della loro storia oppure alcuni scatti che ripercorrono le esperienze e la loro vita, insieme alle amiche di sempre.

Inoltre, molto diffuso come regalo vero e proprio, un percorso benessere, per rilassarsi, scherzare ed allentare lo stress. L’obiettivo sarà quello di coccolare la sposa, prendendosi cura di lei (e perché no, anche di sé stesse) cercando di allontanare la tensione di quei frenetici giorni prima della cerimonia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *