QUANDO CONVIENE USARE UN SIERO PER IL VISO AL POSTO DELLA CREMA?

Esistono moltissime tipologie di prodotti differenti in grado di essere applicati sulla pelle e che sono in grado di proteggerla costantemente dagli attacchi esterni ma non tutti hanno esattamente la stessa funzione. In particolar modo i prodotti per il viso più utilizzati sono il siero e la crema viso che possono anche essere applicati alternativamente ma che sono molto differenti tra loro.

Mentre il siero è un prodotto liquido che contiene principi attivi particolarmente forti in grado di contrastare l’invecchiamento cellulare come acido ialuronico, vitamine, collagene e che solitamente va utilizzato dai 30- 35 anni in poi, la crema per il viso ha principi attivi decisamente meno potenti e prevede più applicazioni e può essere utilizzata fin dalla giovane età.

Generalmente chi utilizza creme viso da sempre inizierà ad utilizzare i due prodotti in sinergia applicando la crema durante il giorno e il siero prima di andare a dormire per aiutare l’assimilazione durante la notte.

Il siero infatti è un vero e proprio ricostituente in grado di andare, non solo a ricostruire e rimpolpare i solchi presenti sulla pelle agendo nel momento in cui essa è più rilassata, ma è anche e soprattutto utile per favorire un rigenero cellulare e una riattivazione della produzione di collagene che scatenerà un effetto a catena in grado di eliminare le cellule vecchie e sostituirle con quelle nuove.

Quando conviene utilizzare il siero viso e quando la crema?

Come già accennato in precedenza, e confermato su cremaviso.net, la crema per il viso può essere usata senza particolari limitazioni fin dalla giovane età e applicandola più volte al giorno quando si desidera farlo ma nel caso del siero le cose stanno diversamente.

Il siero, solitamente, ha un costo più elevato perché più attivo e incisivo sulla parete cellulare e quindi deve essere usato solo quando è necessario. A seconda delle tipologie di pelle e del loro stato di invecchiamento l’utilizzo del siero avviene in tempi e modalità differenti ma, in linea di massima,  a partire dai 40 anni in poi sarebbe bene ricorrere al siero in tutti i casi poiché, per quanto si possa avere una tipologia di pelle molto buona, è probabile che qualche ruga sia presente e di conseguenza è necessario prevenirne la formazione di altre per evitare un peggioramento ulteriore. In particolari casi è necessario ricorrere ad un siero già dai 30 anni ma, solitamente, iniziando intorno ai 40 e applicandolo costantemente ogni sera dopo aver deterso il viso a fondo e dopo aver asciugato al meglio l’epidermide, è possibile avere l’effetto sperato e cioè una pelle più liscia, luminosa e rigenerata.

Dunque, non vi è una regola precisa ed uguale per tutte le donne per decidere se usare una crema per il viso o un siero, ma è fondamentale per prima cosa analizzare la situazione attuale della propria pelle ed in seguito decidere per l’applicazione del cosmetico giusto, magari dopo aver consultato un professionista del settore o il proprio medico curante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *